Carta virtuale Mooncard

Metti a disposizione dei tuoi collaboratori la carta virtuale Mooncard per le spese specifiche e ricorrenti: un vero risparmio di tempo in piena sicurezza.
Carte virtuelle

Autonomia e risparmio di tempo per tutti i collaboratori

Il collaboratore può in qualsiasi momento richiedere la creazione di una carta per effettuare un acquisto specifico o ricorrente. La convalida è sottoposta all'amministratore/ manager.

La carta è personalizzabile con tetti specifici in base alle esigenze dei collaboratori:

  • fino a 1 mese per le spese immediate
  • fino a 3 anni per le spese ricorrenti

L'amministratore utilizza impostazioni avanzate per gestire le autorizzazioni e dare autonomia ai propri collaboratori, in tutta sicurezza.

I collaboratori possono così pagare le spese professionali in tutta semplicità e rapidità.

Le tue spese in piena sicurezza

Il rischio di frodi bancarie è significativo. La carta virtuale Mooncard consente un monitoraggio efficace di ogni pagamento. Ogni collaboratore può dunque effettuare spese immediate e sicure.

cartevirtuelle-min
  • 1.

    Notifiche istantanee

    Per ogni pagamento effettuato, ricevi una notifica in tempo reale, che ne facilita la gestione.

  • 2.

    Riduzione del rischio di frodi

    Riduci il rischio di furto o smarrimento. I pagamenti possono essere approvati in anticipo e/o puoi decidere le tipologie di spese autorizzate.

  • 3.

    Tecnologia 3D Secure

    Approfitta di una maggiore sicurezza sui tuoi pagamenti su Internet, grazie al protocollo di autenticazione forte.

  • 4.

    Assicurazioni

    Ottieni un servizio di assistenza e di un servizio assicurativo personalizzabile per un utilizzo gratuito e senza pensieri.

Una gestione delle spese semplificata con la carta virtuale Mooncard

iPhone virtual card ENG-min-1
  • toggle_on

    Impostazione delle carte nell'interfaccia Mooncard

  • remove_red_eye

    Segui le spese in tempo reale

  • timeline

    Tetti parametrizzabili in funzione delle esigenze

Una carta virtuale che si inserisce in un eco-sistema globale

  • Carta corporate configurabile

    Definisci i giorni, gli importi e i tipi di spesa autorizzati.

  • Note spese automatizzate

    I dettagli del pagamento sono caricati automaticamente

  • Offerta completa mobility

    La carta carburante Mobility Mooncard sono 100% multimarca

  • Motore contabile

    Semplificando il recupero dell'IVA, il nostro strumento di analisi permette il monitoraggio delle spese per tipologia e codice.

FAQ

Che cos'è una carta virtuale?

La carta gratuita è definita “virtuale” quando non è materiale, il che significa che non è una carta fisica come quelle tradizionalmente fornite dalle banche. Ti offre la possibilità di proteggerti dai rischi di frode propri delle carte bancarie tradizionali. Queste carte virtuali hanno un numero, una data di scadenza e un codice CVV (codice di verifica). Presenta quindi caratteristiche simili alla carta di pagamento fisica ma serve esclusivamente per effettuare pagamenti online. Poiché la maggior parte delle spese professionali è collegata a servizi Internet, è vantaggioso fornire le carte virtuali ai dipendenti. Prenotazioni di biglietti aerei, noleggio auto, pagamento di pasti con un cliente… tutte le spese professionali associate a un’offerta online possono essere pagate con una carta virtuale gratuita. Le carte bancarie dematerializzate non sono direttamente collegate al tuo conto corrente, nel senso che le spese non vengono addebitate sul tuo conto principale man mano che vengono effettuate. Sono infatti carte prepagate. Le banche addebitano quindi il credito a monte delle operazioni, secondo il tetto definito dal cliente.

Come funziona una carta virtuale?

Le carte virtuali si utilizzano allo stesso modo delle carte bancarie tradizionali. Per effettuare acquisti su Internet, è sufficiente inserire il numero della carta, precisare la data di scadenza e inserire il CVV. Si distinguono due categorie di carte virtuali. L’offerta monouso è pensata per soddisfare esigenze specifiche: acquisto di un nuovo computer, pagamento di un pernottamento in hotel, acquisto di regali per un cliente, pagamento di un determinato servizio online... La carta virtuale viene impostata all’inizio per coprire l’importo della spesa prevista. Una volta effettuato il pagamento su Internet, il numero di carta non è più valido. Come la versione fisica, le carte virtuali multiuso sono riutilizzabili. Permettono, per esempio, di coprire le spese di viaggio mensili dei collaboratori, gli abbonamenti a servizi su Internet, ecc. È possibile accreditare un importo preciso sulla carta gratuita, il cui numero facilita l'identificazione. Il tetto può essere mantenuto e rinnovato automaticamente o modificato periodicamente. Tutte le carte dematerializzate sono collegate a una piattaforma. Ciò significa che il dipartimento finanziario dell’azienda può monitorare gli addebiti in tempo reale, senza dover convalidare individualmente le spese a monte. Inoltre, la banca non interviene a ogni transazione del cliente su Internet.

Dove posso usare la carta virtuale Mooncard?

La tua carta virtuale Mooncard può essere utilizzata online per un acquisto specifico o ricorrente (abbonamento). Con l'app di pagamento Apple Pay o Google Pay hai in tasca la tua carta virtuale per le spese fisiche.

L'uso della mia carta virtuale Mooncard presenta dei rischi?

Effettua i pagamenti con fiducia. Gli strumenti di impostazione Mooncard consentono di personalizzare la carta a tutti i livelli: importo, durata dell'autorizzazione, natura della spesa, monitoraggio in tempo reale dell'acquisto e notifica istantanea al manager. Inoltre, qualsiasi acquisto è finalizzato con una convalida 3D Secure.

Qual è la differenza tra una carta virtuale e una carta digitale?

La carta digitale è emessa con un numero. È esattamente lo stesso numero della carta fisica associata al conto corrente. A differenza della carta fisica, non è necessario averla con sé per i pagamenti di servizi e/o prodotti. Trattandosi di due versioni della stessa carta di credito, le spese effettuate con la versione fisica e con quella digitale vengono addebitate sullo stesso conto corrente. La disponibilità dei fondi bancari al momento del pagamento determina quindi la validità della transazione. La carta virtuale gratuita non è collegata a una versione fisica. È totalmente indipendente e offre una migliore visibilità sulla gestione delle spese, in quanto prepagata. Anche se il cliente (l’azienda) non dispone dell’importo richiesto per il pagamento di un servizio o di un prodotto online sul proprio conto corrente, la somma disponibile su ciascuna carta virtuale consente di convalidare gli acquisti su internet. Si tratta quindi di una soluzione di pagamento gratuita, semplice e sicura. In sintesi, le carte digitali sono sistematicamente associate a una carta fisica, mentre le carte virtuali corrispondono a un'offerta su misura, non legata alle carte tradizionali.